Italia markets open in 4 hours 12 minutes
  • Dow Jones

    35.490,69
    -266,19 (-0,74%)
     
  • Nasdaq

    15.235,84
    +0,12 (+0,00%)
     
  • Nikkei 225

    28.819,95
    -278,29 (-0,96%)
     
  • EUR/USD

    1,1612
    +0,0005 (+0,05%)
     
  • BTC-EUR

    50.725,91
    -1.768,43 (-3,37%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.410,18
    -64,15 (-4,35%)
     
  • HANG SENG

    25.531,13
    -97,61 (-0,38%)
     
  • S&P 500

    4.551,68
    -23,11 (-0,51%)
     

Borse Europa, scivolano su perdite titoli tech, cautela per occupati Usa

·2 minuto per la lettura
Panoramica della borsa di Francoforte

(Reuters) - L'azionario europeo è in calo con le flessioni del settore tech che annullano l'effetto dei guadagni dei titoli petroliferi e delle case automobilistiche, mentre gli investitori restano cauti in attesa dei dati sugli occupati negli Usa.

L'indice paneuropeo STOXX 600 index scivola dello 0,4%, con il comparto tech in calo di circa l'1% a causa di un aumento dei rendimenti che riduce l'appeal dei settori ad alta crescita.

Il benchmark si avvia a registrare dei guadagni modesti in chiusura di settimana grazie al sollievo per il raggiungimento di un accordo per l'aumento temporaneo del tetto del debito Usa, che ha relegato in secondo piano i timori che un aumento dell'energia possa provocare un ulteriore incremento dell'inflazione.

I titoli di gas e petrolio balzano oltre l'1% con i prezzi del petrolio che salgono sulle possibilità di vendita da parte del governo Usa delle scorte della riserva strategica del Paese.

I titoli britannici dei viaggi, di cui IAG, controllante di British Airways, Whitebread e Ryanair, avanzano tra l'1% e il 2% con la Gran Bretagna che si avvia a eliminare la quarantena per i passeggeri provenienti da 47 destinazioni.

EUROWAG, azienda ceca di autotrasporti cede il 7,8% nel giorno del debutto sul mercato londinese dopo essersi quotata con un giorno di ritardo e a un prezzo ridotto.

I titoli auto avanzano dello 0,8% e rimbalzano dal sell-off di settembre causato dai timori di colli di bottiglia sulle catene di approvvigionamento e di carenza di chip che avrebbero potuto danneggiare la produzione.

Daimler avanza del 2,5% grazie a un upgrade del titolo a "buy" da "neutral" da parte di Ubs, che ha inoltre aumentato il target di prezzo dell'azienda tedesco a 100 euro da 79.

Cnova Nv, divisione e-commerce del retailer francese Casino, cede il 5,5% dopo aver affermato che non può più confermare le previsioni di giugno a causa di condizioni di business difficili nel terzo trimestre.

(Tradotto in redazione a Danzica da Michela Piersimoni, in redazione a Milano Gianluca Semeraro, michela.piersimoni@thomsonreuters.com, +48 587696616)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli