Italia markets close in 2 hours 45 minutes
  • FTSE MIB

    22.442,14
    +60,79 (+0,27%)
     
  • Dow Jones

    30.814,26
    -177,24 (-0,57%)
     
  • Nasdaq

    12.998,50
    -114,10 (-0,87%)
     
  • Nikkei 225

    28.242,21
    -276,97 (-0,97%)
     
  • Petrolio

    52,21
    -0,15 (-0,29%)
     
  • BTC-EUR

    30.573,47
    +689,96 (+2,31%)
     
  • CMC Crypto 200

    714,76
    -20,39 (-2,77%)
     
  • Oro

    1.834,00
    +4,10 (+0,22%)
     
  • EUR/USD

    1,2070
    -0,0015 (-0,12%)
     
  • S&P 500

    3.768,25
    -27,29 (-0,72%)
     
  • HANG SENG

    28.862,77
    +288,91 (+1,01%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.593,36
    -6,19 (-0,17%)
     
  • EUR/GBP

    0,8907
    +0,0020 (+0,23%)
     
  • EUR/CHF

    1,0754
    +0,0000 (+0,00%)
     
  • EUR/CAD

    1,5414
    +0,0041 (+0,26%)
     

Calcio, BC Partners tratta per investimento in Inter - fonti

di Elvira Pollina e Pamela Barbaglia e Stephen Jewkes e Julie Zhu
·1 minuto per la lettura

di Elvira Pollina e Pamela Barbaglia e Stephen Jewkes e Julie Zhu

MILANO/ PECHINO/ LONDRA (Reuters) - La società di private equity BC Partners è in trattative per investire nella squadra di calcio FC Inter, con il primo azionista Suning alla ricerca di fondi per sostenere il club di Serie A in perdita.

Lo riferiscono quattro fonti a conoscenza della situazione.

Un accordo, che potrebbe valutare la squadra ex campione d'Europa oltre 1 miliardo di euro, sarebbe l'ennesimo segnale d'interesse da parte di investitori di private equity nel calcio italiano.

Una cordata composta da Cvc, Advent e dal fondo Fsi sta acquistando una quota del 10% nella società che gestirà i diritti media della Serie A, in una transazione da 1,7 miliardi di euro.

Suning intendere vendere una quota del 40% nel club milanese, valutata a circa 500 milioni di euro, secondo una delle fonti.

La fonte ha aggiunto che BC Partners agirebbe principalmente come investitore finanziario e Suning, che continuerebbe a gestire il club, avrà la possibilità di riacquistare la quota nel futuro.

Goldman Sachs sarà adviser di Suning nell'operazione, secondo le fonti.

La società cinese è l'azionista di maggioranza dell'Inter dal 2016, quando rilevò una partecipazione del 68,55% per 270 milioni di euro.

BC Partners è disposta ad acquistare una quota di minoranza o di maggioranza nel club, secondo una seconda fonte, aggiungendo che è ancora in corso la due diligence.

"BC è a metà strada del processo di 'due diligence', perciò la decisione non è imminente", ha detto la fonte.

Secondo una terza fonte, BC Partners è interessata anche a un'acquisizione totale del club.

(Tradotto da Redazione Danzica, in Redazione a Milano Maria Pia Quaglia, enrico.sciacovelli@thomsonreuters.com, +48587696613)