Italia markets closed
  • Dow Jones

    34.047,16
    -250,57 (-0,73%)
     
  • Nasdaq

    13.499,33
    -39,96 (-0,30%)
     
  • Nikkei 225

    27.011,33
    -120,01 (-0,44%)
     
  • EUR/USD

    1,1242
    -0,0064 (-0,56%)
     
  • BTC-EUR

    33.013,81
    +57,51 (+0,17%)
     
  • CMC Crypto 200

    852,29
    -3,53 (-0,41%)
     
  • HANG SENG

    24.289,90
    +46,29 (+0,19%)
     
  • S&P 500

    4.334,09
    -22,36 (-0,51%)
     

Calma Piatta per il Dogecoin, nel 2022 ci sarà il Grande Ritorno?

·2 minuto per la lettura

Il prezzo del Dogecoin non accenna alcuno strappo rialzista nonostante le ultime decisione a favore del DOGE da parte di Tesla, ossia accettare la crypto come metodo di pagamento. Ciononostante, nel mese di dicembre la maggior parte dei nuovi possessori di Dogecoin (oltre il 54%) hanno registrato profitti.

Le motivazioni dell’attuale momento difficile per le crypto sono date dai tentativi di vietare gli investimento in criptovalute da parte della Cina e della Russia, con la prima che aveva già bannato il mining di Bitcoin con la chiusura di interi capannoni dediti all’estrazione, mentre la seconda con la forte intenzione di forzare i detentori di cripto a cedere il proprio portafoglio. Tutto questo per la stessa motivazione: le autorità russe sostengono da tempo che le criptovalute possono essere utilizzate per il riciclaggio di denaro sporco e per finanziare il terrorismo.

Il Dogecoin sorretto dall’area di demand

Sono oltre 6 mesi che il DOGE è entrata in un vortice ribassista, nonostante i ben evidenti tentativi di rompere al rialzo la trendline dinamica ribassiste. Nella ultime settimane la meme coin sembra che stia accumulando (attinge liquidità) all’interno dell’area di demand e tentare il colpaccio al rialzo. L’ultimo tentativo di colpaccio è targato 14 dicembre dalla news di Tesla (metodo di pagamento merchandising Tesla) ma ovviamente i rialzisti non sono riusciti a spuntarla.

Analisi Tecno-Grafica e previsioni Dogecoin

Come anticipato, il prezzo del Dogecoin oscilla da un mese all’interno dell’area di demand, in cerca della forza necessaria per andare al rialzo e rompere la trendline dinamica ribassista di medio periodo.

Si è creato un micro-supporto su 0,1574 $, dove i rialzisti ritengono sia un’opportunità di acquisto di Dogecoin in ottica di lungo termine. Il rialzo ovviamente sarà confermato solamente da una decisa rottura dal punto di vista settimanale della trendline dinamica ribassista che permetterà al DOGE di raggiungere diversi livelli di prezzo di breve/medio termine: 0,20 $ – 0,25 $ – 0,30 $.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico. È inoltre possibile seguire la nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati sulle ultime notizie economiche e analisi tecniche.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli