Italia markets open in 5 hours 6 minutes
  • Dow Jones

    35.677,02
    +73,92 (+0,21%)
     
  • Nasdaq

    15.090,20
    -125,50 (-0,82%)
     
  • Nikkei 225

    28.614,64
    -190,21 (-0,66%)
     
  • EUR/USD

    1,1644
    -0,0001 (-0,01%)
     
  • BTC-EUR

    53.057,99
    +165,54 (+0,31%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.453,34
    -49,70 (-3,31%)
     
  • HANG SENG

    26.027,49
    -99,44 (-0,38%)
     
  • S&P 500

    4.544,90
    -4,88 (-0,11%)
     

Cambio EUR/USD: Previsioni e Analisi per l’Ultima Settimana di Settembre 2021

·2 minuto per la lettura

Il cambio EUR/USD ha chiuso la settimana in forte sofferenza, dopo alcuni infruttuosi tentativi rialzisti, ancora a causa delle tensioni generate dal caso Evergrande.

Precisamente, il grande calo del cambio EUR/USD, dopo alcune sessioni caratterizzate da una discreta volatilità, è avvenuto il 22 Settembre 2021, con la rottura del supporto a 1,17 e il test di 1,1680.

La ripresa verso 1,1740 è stata rapida, ma prima di riuscire a testare la resistenza intermedia di 1,1750 il cambio EUR/USD si è nuovamente contratto per chiudere la settimana a 1,1720.

Stamattina, alle ore 7:40, il cambio EUR/USD si trova a 1,1722 mentre l’indice del dollaro statunitense segna i 93,23 punti..

Previsioni settimanali sul cambio EUR/USD

Dal momento che il cambio EUR/USD è ritornato nuovamente nell’area di prezzo dell’inizio della settimana, le previsioni, con qualche aggiustamento, possono rimanere immutate.

In primo luogo, occorre evidenziare che la media mobile semplice a 50 giorni si trova a 1,1788 al momento, mentre l’ultimo massimo giornaliero è stato quello di 1,1750 circa.

Il test di 1,1750 continuerà a rappresentare anche questa settimana il baricentro principale per il cambio EUR/USD. Se infatti la moneta unica dovesse recuperare quest’are di prezzo e infrangere la resistenza, allora sarebbe possibile ritornare intorno alla SMA a 50 giorni prima di testare anche il livello di 1,18.

Se invece il cambio EUR/USD dovesse continuare a mantenersi sotto il livello di 1,1750 gli scenari alternativi vedono un consolidamento intorno al livello attuale oppure una nuova pressione ribassista verso 1,17.

A tal proposito, il principale livello di supporto nel breve termine è rappresentato dal valore di 1,1680 che è stato già testato la settimana scorsa, mostrandosi però sufficientemente solido.

Il calendario economico per il cambio EUR/USD

Sebbene quest’oggi non vi siano dati macro in arrivo per il cambio EUR/USD, si segnala che in giornata si terrà un discorso della Presidente della BCE Christine Lagarde, a cui si aggiungeranno i discorsi di alcuni membri del FOMC statunitense nel corso della settimana.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico. È inoltre possibile seguire la nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati sulle ultime notizie economiche e analisi tecniche.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli