Commerzbank, utile 2012 azzerato, perdita di 716 mln in IV trimestre

Francoforte (Germania), 15 feb. (LaPresse/AP) - La tedesca Commerzbank ha chiuso il quarto trimestre di esercizio con una paerdita nettadi 716 milioni, in gran parte dovuta a oneri straordinari di 185 euro per la vendita dell'ucraina Bank Forum e 560 milioni per contabilità fiscale. La banca tedesca ha riferito di aver fatto progressi nel suo piano di dismissione di asset non-core, riducendone il carico di 9 miliardi a 151 miliardi di euro negli ultimi tre mesi del 2012. Tuttavia i risultati della divisione finanziaria non sono stati buoni, con una perdita di 614 milioni. In tutto il 2012 Commerzbank ha quasi azzerato l'utile a 6 milioni di euro.

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito