Italia markets open in 2 hours 57 minutes
  • Dow Jones

    35.911,81
    -201,79 (-0,56%)
     
  • Nasdaq

    14.893,75
    +86,95 (+0,59%)
     
  • Nikkei 225

    28.323,12
    +198,84 (+0,71%)
     
  • EUR/USD

    1,1422
    +0,0007 (+0,06%)
     
  • BTC-EUR

    37.369,49
    -601,06 (-1,58%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.024,55
    -1,18 (-0,11%)
     
  • HANG SENG

    24.240,11
    -143,21 (-0,59%)
     
  • S&P 500

    4.662,85
    +3,82 (+0,08%)
     

Con un Dogecoin che sta Perdendo Autorità, la Fondazione Corre al Riparo

·2 minuto per la lettura

Il prezzo del Dogecoin è da diverso tempo che non riesce a riprendersi dalla fase ribassista iniziata da metà agosto 2021, perdendo inoltre diverse posizioni nella classifica per capitalizzazione di mercato (attualmente è al 12° posto). Difatti, la Fondazione ha deciso di fare un lavoro per permettere al DOGE di rientrare in questa lista.

Come prima cosa è stata rilasciata una roadmap, il quale mostra i passi che la Fondazione intraprenderò per rendere il Dogecoin nuovamente una crypto popolare. Si vocifera anche un restyling del sito web e la realizzazione di un Dogepedia, un’enciclopedia che dovrebbe rispondere a tutte le domande che sono state e che verranno fatte. La Fondazione sostiene che questo lavoro permetterà al Dogecoin di diventare come il Denario, la moneta dell’Antica Roma più diffusa, come antifona per l’uso quotidiano.

Reazione dolce-amara per la community DOGE e non solo

La reazione che ha avuto la community all’annuncio è stata dolce amara, ben visibile nei volumi e nel numero delle transazioni, le quali sono rimasti nella media. Sebbene ci sia stato un leggero aumento del prezzo del DOGE, probabilmente non è stato dovuto alla pubblicazione della roadmap, ma semplicemente è stata per una motivazione tecnica.

Ben visibile nel grafico precedente il poco volume a seguito della dichiarazione della roadmap (24 dicembre) nonostante l’aumento del prezzo del Dogecoin. Questo sottolinea quanto introdotto poco prima, ossia che il rialzo del DOGE è stato per lo più per motivazioni tecniche.

Analisi Tecno-Grafica e previsioni Dogecoin

Il DOGE si è recentemente avvicinato verso la trendline dinamica ribassista ma sembra che i rialzisti non abbiano al momento la forza necessaria per andare al rialzo. Ancora di salvezza l’area di demand, il quale ora sta tenendo salda la speranza per un break-out al rialzo.

Rialzo che porterebbe il Dogecoin a tentare di raggiungere livelli toccato l’ultima volta diversi mesi fa, tra cui il livello importante 0,30 $, zona di swing ribassista.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico. È inoltre possibile seguire la nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati sulle ultime notizie economiche e analisi tecniche.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli