Italia markets close in 7 hours 6 minutes
  • FTSE MIB

    26.516,71
    -102,54 (-0,39%)
     
  • Dow Jones

    34.168,09
    -129,61 (-0,38%)
     
  • Nasdaq

    13.542,12
    +2,82 (+0,02%)
     
  • Nikkei 225

    26.170,30
    -841,03 (-3,11%)
     
  • Petrolio

    87,04
    -0,31 (-0,35%)
     
  • BTC-EUR

    32.544,21
    -1.427,73 (-4,20%)
     
  • CMC Crypto 200

    831,28
    -24,53 (-2,87%)
     
  • Oro

    1.813,50
    -16,20 (-0,89%)
     
  • EUR/USD

    1,1204
    -0,0040 (-0,36%)
     
  • S&P 500

    4.349,93
    -6,52 (-0,15%)
     
  • HANG SENG

    23.807,00
    -482,90 (-1,99%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.124,87
    -39,73 (-0,95%)
     
  • EUR/GBP

    0,8344
    -0,0004 (-0,05%)
     
  • EUR/CHF

    1,0377
    -0,0008 (-0,08%)
     
  • EUR/CAD

    1,4204
    -0,0029 (-0,21%)
     

Credit Suisse sale in Borsa dopo indiscrezioni M&A, UniCredit citata tra candidati

·1 minuto per la lettura
Il logo Credit Suisse a Zurigo, in Svizzera

(Reuters) - Credit Suisse è in rialzo di circa l'1,5% con i trader che citano vaghe indiscrezioni stampa su possibili operazioni di M&A per la banca svizzera.

Inside Paradeplatz cita rumour secondo i quali il presidente Horta potrebbe puntare a una vendita o una fusione con una banca italiana. UniCredit è vista come una possibile candidata e anche Bnp sarebbe interessata, aggiunge.

Credit Suisse non ha commentato e non è stato possibile al momento avere un commento da UniCredit.

Intorno alle 10,15 Credit Suisse avanza dell'1,3%. UniCredit è in rialzo dello 0,5%.

A giugno Reuters ha scritto che il top management dell'istituto svizzero era sotto pressione affinché sviluppasse un piano di ristrutturazione che potesse includere una potenziale fusione con la rivale Ubs.

(Tradotto in redazione a Danzica da Michela Piersimoni, in redazione a Milano Sabina Suzzi)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli