Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.938,52
    -66,88 (-0,26%)
     
  • Dow Jones

    34.580,08
    -59,71 (-0,17%)
     
  • Nasdaq

    15.085,47
    -295,85 (-1,92%)
     
  • Nikkei 225

    28.029,57
    +276,20 (+1,00%)
     
  • Petrolio

    66,22
    -0,28 (-0,42%)
     
  • BTC-EUR

    43.551,83
    +551,91 (+1,28%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.367,14
    -74,62 (-5,18%)
     
  • Oro

    1.782,10
    +21,40 (+1,22%)
     
  • EUR/USD

    1,1317
    +0,0012 (+0,10%)
     
  • S&P 500

    4.538,43
    -38,67 (-0,84%)
     
  • HANG SENG

    23.766,69
    -22,24 (-0,09%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.080,15
    -27,87 (-0,68%)
     
  • EUR/GBP

    0,8554
    +0,0060 (+0,71%)
     
  • EUR/CHF

    1,0378
    -0,0019 (-0,18%)
     
  • EUR/CAD

    1,4528
    +0,0056 (+0,39%)
     

Facebook cambia nome in Meta con nuovo focus su realtà virtuale

·1 minuto per la lettura
La nuova pagina del social network Meta dopo il rebrand di Facebook

(Reuters) - Facebook si chiama ora Meta, un rebrand che si concentrerà sulla costruzione del "metaverso", ambiente virtuale condiviso su cui si scommette come successore di internet mobile.

Lo ha annunciato la società.

Il cambio di nome arriva mentre la più grande azienda di social media al mondo fa fronte alle critiche di politici e regolatori sul suo potere di mercato, sulle decisioni algoritmiche e sul monitoraggio degli abusi sui suoi servizi.

Il Ceo Mark Zuckerberg, intervenendo a una conferenza dell'azienda, ha detto che il nuovo nome riflette il suo investimento nel metaverso, piuttosto che il servizio di social media, che continuerà a chiamarsi Facebook.

Il metaverso è un termine coniato nel romanzo distopico "Snow Crash" tre decenni fa e che ora sta attirando l'attenzione della Silicon Valley. Si riferisce in generale all'idea di un regno virtuale condiviso a cui possono accedere persone che utilizzano dispositivi diversi.

"In questo momento, il nostro marchio è così strettamente legato a un prodotto che non può assolutamente rappresentare tutto ciò che stiamo facendo oggi, figuriamoci in futuro", ha detto Zuckerberg.

La società, che ha investito molto nella 'realtà aumentata' e virtuale, ha detto che il cambiamento porterà le diverse app e tecnologie sotto un unico nuovo marchio, aggiungendo che non cambierà la sua struttura societaria.

Il gigante della tecnologia, che conta circa 2,9 miliardi di utenti mensili, è stato sottoposto a crescenti controlli negli ultimi anni da parte di legislatori e regolatori globali.

(Tradotto da Alice Schillaci in redazione a Danzica, in redazione a Milano Gianluca Semeraro)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli