Italia markets closed
  • FTSE MIB

    17.943,11
    +70,83 (+0,40%)
     
  • Dow Jones

    26.501,60
    -157,51 (-0,59%)
     
  • Nasdaq

    10.911,59
    -274,00 (-2,45%)
     
  • Nikkei 225

    22.977,13
    -354,81 (-1,52%)
     
  • Petrolio

    35,72
    -0,45 (-1,24%)
     
  • BTC-EUR

    11.614,82
    +226,95 (+1,99%)
     
  • CMC Crypto 200

    265,42
    +1,78 (+0,68%)
     
  • Oro

    1.878,80
    +10,80 (+0,58%)
     
  • EUR/USD

    1,1650
    -0,0029 (-0,24%)
     
  • S&P 500

    3.269,96
    -40,15 (-1,21%)
     
  • HANG SENG

    24.107,42
    -479,18 (-1,95%)
     
  • Euro Stoxx 50

    2.958,21
    -1,82 (-0,06%)
     
  • EUR/GBP

    0,8992
    -0,0040 (-0,44%)
     
  • EUR/CHF

    1,0672
    -0,0013 (-0,13%)
     
  • EUR/CAD

    1,5515
    -0,0035 (-0,23%)
     

Forex, dollaro a minimi tre settimane su scommesse per nuovi aiuti Usa

·1 minuto per la lettura
Una banconota da 10 dollari in un'immagine a scopo illustrativo, 22 giugno 2017
Una banconota da 10 dollari in un'immagine a scopo illustrativo, 22 giugno 2017

LONDRA (Reuters) - Il dollaro si mantiene sui minimi di tre settimane in un clima di ottimismo per le trattative sul nuovo pacchetto fiscale negli Stati uniti mentre lo yuan cede terreno dopo la decisione della banca centrale cinese di azzerare i requisiti di riserva valutaria.

Poco mosso l'indice che monitora l'andamento della divisa statunitense su un paniere di valute, dopo aver visto le maggiori perdite in sei settimane venerdì, quando gli invesitori hanno potenziato le scommesse su un accordo per il nuovo pacchetto di stimolo.

Ieri l'amministrazione Trump ha sollecitato il Congresso ad approvare una versione ridotta del provvedimento mentre proseguono i negoziati per un'intesa.

In generale, in vista delle Presidenziali Usa del 3 novembre, gli investitori scommettono su una vittoria del democratico Joe Biden che porterebbe con sé un pacchetto di stimolo maggiore.

"Le conseguenze negative di un eventuale fallimento nel raggiungere un accordo prima delle elezioni saranno mitigate dalle aspettative di maggiori aiuti dopo le elezioni", scrive l'analista valutario di Mufg, Lee Hardman, in un report ai clienti.

"I protagonisti dei mercati restano ottimisti sulla cosiddetta 'Blue Wave'", aggiunge facendo riferimento ai sondaggi che danno il dem Joe Biden in vantaggio.