Italia markets open in 6 hours 29 minutes
  • Dow Jones

    35.911,81
    -201,79 (-0,56%)
     
  • Nasdaq

    14.893,75
    +86,95 (+0,59%)
     
  • Nikkei 225

    28.508,65
    +175,13 (+0,62%)
     
  • EUR/USD

    1,1422
    +0,0012 (+0,10%)
     
  • BTC-EUR

    37.129,35
    -726,32 (-1,92%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.020,27
    -5,46 (-0,53%)
     
  • HANG SENG

    24.218,03
    0,00 (0,00%)
     
  • S&P 500

    4.662,85
    +3,82 (+0,08%)
     

Greggio impostato per archiviare quarta settimana consecutiva in rialzo

·1 minuto per la lettura
Una petroliera nel porto di Qingdao, nella provincia di Shandong in Cina

LONDRA (Reuters) - I futures sul petrolio sono in rialzo e si avviano a concludere la quarta settimana consecutiva in rialzo, grazie ai vincoli dell'offerta e a un dollaro più debole, nonostante lo spettro di un imminente rilascio di riserve di greggio dalla Cina.

Alle 11,20 i futures sul Brent avanzano di 93 centesimi, o dell'1,1%, ad un massimo di due mesi, pari a 85,40 dollari al barile. Il greggio Usa guadagna 75 centesimi, o lo 0,8%, a 82,88 dollari.

I prezzi del greggio sono entrati in territorio positivo poiché il dollaro è impostato per registrare quello che potrebbe essere il maggiore calo settimanale in oltre un anno. Un dollaro più debole rende le materie prime più convenienti per i detentori di altre valute.

Tuttavia, i guadagni sono limitati dalla notizia, riportata da Reuters, che la Cina prevede di rilasciare riserve di petrolio nel periodo delle festività del Capodanno lunare, tra il 31 gennaio e il 6 febbraio, nell'ambito di un piano coordinato dagli Stati Uniti con altri grandi consumatori della materia prima, volto ridurre i prezzi globali, come comunicato da alcune fonti.

Pechino ha inoltre registrato la prima flessione annuale delle importazioni di petrolio in due decenni, anche se i trader si aspettano che le importazioni recupereranno terreno nel corso di quest'anno.

(Tradotto in redazione a Danzica da Michela Piersimoni, in redazione a Roma Stefano Bernabei)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli