Italia markets open in 3 hours 8 minutes

Ha l'autocertificazione ma è ricercato: arrestato

(Photo by Marco Di Lauro/Getty Images)

Voleva andare alla mensa della Caritas e aveva con sé l'autocertificazione prevista dal decreto governativo sull'emergenza coronavirus, ma è stato bloccato dalla polizia perché ricercato. Protagonista della vicenda, accaduta a Firenze, un 44enne originario del Marocco, che è stato subito arrestato dagli agenti.

CORONAVIRUS, GLOI AGGIORNAMENTI IN TEMPO REALE

L'uomo, che il 9 gennaio scorso era stato scoperto mentre spacciava hashish a un 13enne, era destinatario di una misura di custodia cautelare in carcere.

Inizialmente il 44enne era stato sottoposto al divieto di dimora nel comune di Firenze, ma il 3 marzo era stato fermato dai carabinieri sempre nel capoluogo toscano, in piazza Leopoldo. A questo punto il gip aveva disposto nei suoi confronti la misura della custodia cautelare in carcere.

VIDEO - Il nuovo decreto “cura Italia”