Italia Markets closed

I buy di oggi da Atlantia a Telecom Italia

Finanzaoperativa.com
 

Equita Sim assegna un buy ad Atlantia (Londra: 0I2R.L - notizie) con fair value di 30,10 euro in scia ai risultati preliminari del 2017 migliori del conssensus, Brembo con target price di 15 euro dopo la smentita del presidente Bombassei in merito all’interessamento per la divisione lighting di Magneti Marelli, Moncler con target di 32 euro (in un’intervista il ceo Ruffini ha ribadito di non essere per ora interessato ad acquisizioni), Ovs con prezzo obiettivo di 8 euro (la cessione del Gruppo Coin da parte di BC Parteners alla NewCO Centenary si è chiusa per un controvalore di 66 mln di euro) e Telecom Italia (Amsterdam: TI6.AS - notizie) con obiettivo di 1,06 euro (fine tuning delle stime e principali attese dal piano 2018-20 che sarà presentato mercoledì 7 marzo).

Per Banca Akros, in vista dei risultati preliminari del 2017, sono buy Autogrill (Milano: AGL.MI - notizie) con target price di 13 euro, Falck Renewable (target di 2 euro), Iren (prezzo obiettivo 2,75), Saipem (EUREX: 577305.EX - notizie) (fair value 4,60). Giudizio accumulate invece per Azimut (Milano: AZM.MI - notizie) (obiettivo 22 euro), Diasorin (EUREX: 3242311.EX - notizie) (target price 84,60 euro), Gedi Gruppo Editoriale (fair value 0,80 euro) e Telecom Italia (obiettivo 1,12 euro).

Sempre Banca Akros valuta inoltre buy Fiat Chrysler Automobiles con fair value di 25 euro (nonostante il possibile dazio degli Usa sull’import di auto dall’Europa). Giudizio accumulate inoltre per Atlantia con fair value di 28,50 euro e  Inwit (Monaco: 28477681.MU - notizie) con target di 7,24 euro dopo i risultati del 2017.

Ancora, Banca Imi giudica buy  A2a (EUREX: 928195.EX - notizie) con prezzo obiettivo di 1,80 euro in scia ai risultati del 2017 e Telecom Italia con obiettivo di 1,05 euro. Valutazione add inoltre per Atlantia con fair value di 30,20 euro e Snam (Amsterdam: QE6.AS - notizie) con target price di 4,50 euro (acquisito con Fluxys il 33,5% di Interconnector UK).

Infine, Mediobanca (Milano: MB.MI - notizie) assegna un outperform a Fiat Chrysler Automobiles con fair value di 22 euro, Ferrari (Xetra: 30092157.DE - notizie) con prezzo obiettivo di 109 euro, Gedi Gruppo Editoriale con obiettivo di 0,92 euro, Massimo Zanetti Beverage Group con target price di 10,50 euro in scia all’apertura di due nuovi negozi nel Regno Unito e in Italia, Moncler con target di 32,20 euro e Tenaris (Amsterdam: TS6.AS - notizie) con target di 17,50 euro (aumentato il numero delle trivelle petrolifere attive negli Usa).

G.R.

Autore: Finanzaoperativa.com Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online