Italia markets close in 5 hours 11 minutes
  • FTSE MIB

    26.049,96
    +287,86 (+1,12%)
     
  • Dow Jones

    34.814,39
    +236,82 (+0,68%)
     
  • Nasdaq

    15.161,53
    +123,77 (+0,82%)
     
  • Nikkei 225

    30.323,34
    -188,37 (-0,62%)
     
  • Petrolio

    72,48
    -0,13 (-0,18%)
     
  • BTC-EUR

    40.739,29
    +160,14 (+0,39%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.234,29
    +37,08 (+3,10%)
     
  • Oro

    1.779,20
    -15,60 (-0,87%)
     
  • EUR/USD

    1,1774
    -0,0052 (-0,44%)
     
  • S&P 500

    4.480,70
    +37,65 (+0,85%)
     
  • HANG SENG

    24.667,85
    -365,36 (-1,46%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.177,89
    +31,95 (+0,77%)
     
  • EUR/GBP

    0,8517
    -0,0018 (-0,21%)
     
  • EUR/CHF

    1,0871
    +0,0006 (+0,06%)
     
  • EUR/CAD

    1,4878
    -0,0038 (-0,26%)
     

Inflazione USA Rallenta. Cambio Euro Dollaro In Rialzo Nella Sessione Odierna

·2 minuto per la lettura

Cambio euro dollaro in rialzo nella giornata odierna. Wall Street invece prosegue gli scambi al ribasso, dopo i dati sotto le stime dell’inflazione americana. Infatti, S&P 500 e Dow Jones si trovano in territorio negativo, rispettivamente a -0,19% e -0,4%. Bene gli indici europei con FTSE MIB e DAX che registrano rispettivamente +0,26% e +0,09% al momento della scrittura.

Secondo i policymaker rimangono dell’idea di un tapering nel 2021. L’analista senior di Oanda Craig Erlam pone un interrogativo molto importante. Il quesito consiste nel fatto che dati economici sotto le attese potrebbero ritardare il tapering da parte del FOMC. L’indecisione sul tapering sta indebolendo il dollaro USA, spingendo in alto il cambio euro dollaro.

Calendario Economico cambio euro dollaro

La prima notizia ad incidere sul cambio euro dollaro è il report dell’AIE di stamattina. La stessa agenzia ha rivisto al ribasso le stime sui consumi di petrolio del terzo trimestre di circa 200 mila barili al giorno. L’agenzia afferma anche che essendoci una riduzione dei casi covid, la domanda potrebbe rimbalzare di 1,6 milioni di barili al giorno ad ottobre. Notizia importante visto il dollaro molto correlato con il prezzo del greggio.

La notizia più importante di oggi riguarda l’IPC mensile ed annuale negli Stati Uniti. L’indice principale dei prezzi al consumo mensile per il mese di agosto ha visto un incremento dello 0,1%. Non è stata rispettata la stima di un +0,3%. Su base annuale i prezzi sono aumentati del 4% contro una stima del 4,2%. L’IPC, che include cibo ed energia, registra un incremento dello 0,3% su base mensile. Questo dato non rispetta le aspettative, la cui stima era di un +0,4%. Identico alle aspettative l’IPC annuale, pari al 5,3%.

Poca Volatilità Sul Cambio Euro Dollaro

 

Guardando il grafico, nei mesi tra marzo e maggio 2020 il cambio euro dollaro evidenzia un enorme volatilità. Il conseguente movimento si è avuto grazie all’elevata volatilità presente sul mercato. Dalla seconda metà di giugno, la volatilità sul fiber si è affievolita. La candela di oggi mostra elevata indecisione sul mercato.

Il cross potrebbe andare in qualsiasi direzione in questo momento. La quotazione si trova nel range tra 1.1777 e 1.1836 e non sembra uscire per il momento. Visto che il FOMC appare indecisa sul tapering, l’euro ne può approfittare per guadagnare altro terreno. Molto probabile un ulteriore rottura del limite superiore del range nominato prima. Altro passaggio per il fiber è la rottura del livello 1.1873.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico.

 

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli