Italia markets open in 8 hours 1 minute
  • Dow Jones

    34.086,04
    +368,95 (+1,09%)
     
  • Nasdaq

    11.584,55
    +190,74 (+1,67%)
     
  • Nikkei 225

    27.327,11
    -106,29 (-0,39%)
     
  • EUR/USD

    1,0864
    +0,0007 (+0,07%)
     
  • BTC-EUR

    21.311,81
    +140,60 (+0,66%)
     
  • CMC Crypto 200

    519,63
    +0,84 (+0,16%)
     
  • HANG SENG

    21.842,33
    -227,40 (-1,03%)
     
  • S&P 500

    4.076,60
    +58,83 (+1,46%)
     

La protesta della polizia in Belgio

Migliaia di poliziotti belgi hanno manifestato a Bruxelles per protestare contro le loro condizioni di lavoro.

A far scattare la mobilitazione la morte di un agente, il mese scorso, ucciso a coltellate da un detenuto classificato a rischio terrorismo.

I poliziotti belgi chiedono al governo interventi per migliorare la sicurezza del loro lavoro.

"Questa è un'esplosione di rabbia della polizia nei confronti delle autorità, per le risorse che ci mancano e di cui abbiamo bisogno. Vogliamo ricordare il nostro collega, ma anche farci ascoltare dal governo".

"La gente non ci teme e non ci rispetta. Quando interveniamo a volte subiamo violenze e ci viene impedito di fare il nostro lavoro, non è accettabile"

La manifestazione arriva in un momento in cui sono diffuse le critiche alla polizia belga, spesso accusata di non riuscire a garantire l'ordine pubblico, come è accaduto coi tafferusgli scoppiati a Bruxelles dopo la partita dei mondiali di calcio tra Belgio e Marocco.