Italia Markets closed

La sterlina britannica apre la settimana in ribasso

Christopher Lewis

Lunedì la sterlina britannica si muove in rialzo ad inizio sessione, ma nel corso della giornata la regione degli 1,3450$ offre una significativa resistenza che spinge la coppia in ribasso verso quella che sembra essere una bella linea di tendenza ribassista. Detto questo, segnaliamo la presenza di un massiccio supporto sottostante, pertanto, siamo convinti che il mercato finirà col muoversi nuovamente in rialzo. A tale proposito, ci sembra opportuno segnalare come la coppia sia fortemente influenzata dalle preoccupazioni geopolitiche e, naturalmente, dalla generale propensione al rischio. Il livello degli 1,33$ è indubbiamente significativo poiché ultimamente ha sia funto da supporto che offerto una resistenza.

Osservando il grafico, riteniamo che i cacciatori di valore rientreranno nel mercato soprattutto se le trattative tra gli Stati Uniti e la Corea del Nord mostrassero esiti positivi poiché offrirebbero ai trader la possibilità di investire in rialzo sulla scia della propensione al rischio. A fronte di ciò, riteniamo che questo lento e delicato pullback sia stato estremamente salutare per il mercato che sta cercando di trovare le sue basi. Una rottura al di sotto degli 1,33$ potrebbe aprire le porte alla regione degli 1,32$, tuttavia, siamo convinti che gli acquirenti stiano cercando di prendere una posizione nonostante la significativa mossa ribassista registrata dal mercato. Concludendo, siamo convinti che i cacciatori di valore rientreranno piuttosto rapidamente nella coppia sfruttando ogni opportunità offerta dal mercato.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: