Italia markets close in 7 hours 15 minutes
  • FTSE MIB

    23.183,14
    -81,72 (-0,35%)
     
  • Dow Jones

    31.535,51
    +603,14 (+1,95%)
     
  • Nasdaq

    13.588,83
    0,00 (0,00%)
     
  • Nikkei 225

    29.408,17
    -255,33 (-0,86%)
     
  • Petrolio

    59,77
    -0,87 (-1,43%)
     
  • BTC-EUR

    40.865,34
    +1.691,23 (+4,32%)
     
  • CMC Crypto 200

    987,76
    +1,11 (+0,11%)
     
  • Oro

    1.721,30
    -1,70 (-0,10%)
     
  • EUR/USD

    1,2009
    -0,0051 (-0,42%)
     
  • S&P 500

    3.901,82
    +90,67 (+2,38%)
     
  • HANG SENG

    29.095,86
    -356,71 (-1,21%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.695,69
    -10,93 (-0,29%)
     
  • EUR/GBP

    0,8655
    +0,0002 (+0,02%)
     
  • EUR/CHF

    1,1020
    +0,0002 (+0,02%)
     
  • EUR/CAD

    1,5230
    -0,0001 (-0,01%)
     

Mediaset acquisisce diritti Champions fino a 2024, torna offerta pay ma in streaming

·1 minuto per la lettura
La Torre Mediaset a Cologno Monzese

MILANO (Reuters) - Mediaset si è assicurata i diritti di trasmissione di 121 partite a stagione della Uefa Champions League per le stagioni 2021-2024.

Lo annuncia la società in una nota.

Mediaset trasmetterà sui canali in chiaro 17 partite a stagione, mentre gli altri 104 match saranno visibili a pagamento via streaming.

Quest'ultima è una novità per l'azienda di Cologno, che torna ad offrire un'offerta sportiva a pagamento, segmento abbandonato dopo l'esperienza della pay-tv Mediaset Premium.

La nuova offerta pay avverrà però attraverso un'app, che sarà disponibile su tutti i dispositivi.

Commentando l'acquisizione, l'amministratore delegato di Mediaset Pier Silvio Berlusconi definisce l'offerta "una proposta pregiata che darà un'ulteriore spinta alla nostra offerta online".

Una fonte vicina alla situazione spiega che entro giugno verrà annunciata la politica commerciale, che sarà simile a quella di un over-the-top, dunque senza abbonamenti di lunga durata.

Nel comunicato che ufficializza l'acquisizione dei diritti non sono contenute cifre, ma alcune fonti in precedenza avevano spiegato che Mediaset era vicina ad assicurarsi i diritti -- di natura non esclusiva -- per un importo tra i 40 e i 50 milioni di euro l'anno.

Gli stessi match trasmessi da Mediaset saranno trasmessi sulle piattaforme a pagamento di Sky, mentre Amazon si è aggiudicata i diritti esclusivi per la trasmissione di 16 partite a stagione che saranno giocate di mercoledì e saranno visibili su Prime Video.

(Elvira Pollina, in redazione a Milano Sabina Suzzi)