Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.718,81
    -12,08 (-0,05%)
     
  • Dow Jones

    34.347,03
    +152,97 (+0,45%)
     
  • Nasdaq

    11.226,36
    -58,96 (-0,52%)
     
  • Nikkei 225

    28.283,03
    -100,06 (-0,35%)
     
  • Petrolio

    76,28
    -1,66 (-2,13%)
     
  • BTC-EUR

    15.848,70
    -244,70 (-1,52%)
     
  • CMC Crypto 200

    386,97
    +4,32 (+1,13%)
     
  • Oro

    1.754,00
    +8,40 (+0,48%)
     
  • EUR/USD

    1,0405
    -0,0008 (-0,07%)
     
  • S&P 500

    4.026,12
    -1,14 (-0,03%)
     
  • HANG SENG

    17.573,58
    -87,32 (-0,49%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.962,41
    +0,42 (+0,01%)
     
  • EUR/GBP

    0,8595
    +0,0005 (+0,05%)
     
  • EUR/CHF

    0,9837
    +0,0023 (+0,23%)
     
  • EUR/CAD

    1,3906
    +0,0028 (+0,20%)
     

Meloni ribadisce urgenza di misure per ridurre prezzi energia in telefonata con Scholz

La presidente del Consiglio Giorgia Meloni assiste alla seduta della Camera in vista del voto di fiducia per il nuovo governo, a Roma

MILANO (Reuters) - La premier Giorgia Meloni ha ribadito l'urgenza di arrivare quanto prima a misure concrete per ridurre i prezzi dell'energia in una telefonata con il cancelliere tedesco Olaf Scholz.

Lo dice una nota di Palazzo Chigi sottolineando che nella conversazione i due leader "hanno posto l'accento sulla forte partnership tra Italia e Germania".

Al centro del colloquio la guerra in Ucraina - con Meloni che ha ricordato l'impegno dell'Italia nel sostegno a Kiev sul fronte politico, militare, economico e umanitario - e il dossier energetico, alla luce delle conclusioni dell'ultimo Consiglio europeo.

Nel corso della conversazione Meloni e Scholz hanno infine affrontato i dossier relativi alla gestione europea dei flussi migratori e il tema della crescita economica, si legge nella nota.

(Sabina Suzzi, editing Stefano Bernabei)