Italia markets open in 7 hours 55 minutes
  • Dow Jones

    32.803,47
    +76,67 (+0,23%)
     
  • Nasdaq

    12.657,55
    -63,04 (-0,50%)
     
  • Nikkei 225

    28.175,87
    +243,67 (+0,87%)
     
  • EUR/USD

    1,0176
    -0,0011 (-0,11%)
     
  • BTC-EUR

    22.845,94
    -92,99 (-0,41%)
     
  • CMC Crypto 200

    533,20
    -2,02 (-0,38%)
     
  • HANG SENG

    20.201,94
    +27,94 (+0,14%)
     
  • S&P 500

    4.145,19
    -6,75 (-0,16%)
     

Previsioni Prezzo Petrolio e Gas Naturale: Le Resistenze Rallentano i Rally

Il prezzo del petrolio greggio WTI è riuscito, in questa prima parte della settimana, a riportarsi ampiamente sopra i 100 dollari al barile e verso il target intermedio di 105 dollari che potrebbe essere testato nei prossimi giorni. Il gas naturale, invece, si mantiene sopra i 7 dollari, ma non è stato in grado, ieri, di superare la resistenza intermedia a 7,5$. Un nuovo tentativo potrebbe essere condotto già in queste ore.

Entrambe le commodities rimangono comunque in pieno territorio rialzista, con un discreto recupero dopo la precedente fase ribassista.

Precisamente, oggi al momento della scrittura il prezzo del petrolio greggio WTI segna 102,23 dollari al barile, mentre il gas naturale viene scambiato a 7,162 dollari.

Previsioni sul prezzo del petrolio greggio

Il prezzo del petrolio greggio WTI si ritrova dunque in rialzo verso il livello intermedio di 105 dollari e potrebbe proseguire il suo trend di breve termine fino a ritrovare anche al resistenza successiva a 110 dollari al barile.

Questo livello tecnico, se si ricorda, coincide con l’area di consolidamento del mese scorso, in cui il petrolio greggio WTI ha stazionato per diverso tempo, in attesa di recuperare i massimi relativi di 120 dollari circa.

A tal proposito, un break-out rialzista potrebbe riportare la commodity proprio in questa direzione, ma si ritiene che rialzi più ampi possano essere esclusi nel breve termine.

Lo scenario ribassista partirebbe invece da un nuovo calo sotto il livello tecnico di 100 dollari al barile e potrebbe proseguire fino ai valori intermedi successivi di 95 e 90 dollari.

Previsioni sul prezzo del gas naturale

Il prezzo del gas naturale potrebbe continuare a puntare alla resistenza intermedia di 7,5 dollari in questa seconda metà della settimana, con un nuovo test rialzista.

In questo scenario, in caso di rottura della resistenza a 7,5 dollari, il prezzo del gas naturale potrebbe effettivamente mirare al livello successivo di 8 dollari ed eventualmente subire l’attrazione dell’area di ipercomprato che parte dai 9 dollari circa.

Lo scenario rialzista attuale verrebbe nuovamente capovolto da un calo  sotto i 7 e i 6,5 dollari.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico. È inoltre possibile seguire la nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati sulle ultime notizie economiche e analisi tecniche.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli