Italia markets close in 6 hours 44 minutes
  • FTSE MIB

    26.286,19
    +17,57 (+0,07%)
     
  • Dow Jones

    35.258,61
    -36,15 (-0,10%)
     
  • Nasdaq

    15.021,81
    +124,47 (+0,84%)
     
  • Nikkei 225

    29.215,52
    +190,06 (+0,65%)
     
  • Petrolio

    83,07
    +0,63 (+0,76%)
     
  • BTC-EUR

    53.168,67
    -208,05 (-0,39%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.446,81
    -4,83 (-0,33%)
     
  • Oro

    1.783,30
    +17,60 (+1,00%)
     
  • EUR/USD

    1,1659
    +0,0041 (+0,35%)
     
  • S&P 500

    4.486,46
    +15,09 (+0,34%)
     
  • HANG SENG

    25.787,21
    +377,46 (+1,49%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.161,73
    +10,33 (+0,25%)
     
  • EUR/GBP

    0,8449
    -0,0007 (-0,08%)
     
  • EUR/CHF

    1,0710
    -0,0014 (-0,13%)
     
  • EUR/CAD

    1,4364
    -0,0000 (-0,00%)
     

Previsioni Prezzo Petrolio e Gas Naturale: il Greggio Riprende Quota Mentre il Gas Scivola a 4,8$

·3 minuto per la lettura

Il prezzo del petrolio greggio, come previsto, ha ripreso quota nelle ultime sessioni di scambi, allontanandosi dal livello di supporto di 70 dollari per raggiungere nuovamente i 72,5 dollari circa. La pressione ribassista si sta invece mantenendo solida per il gas naturale, che è scivolato fin sotto i 4,8 dollari e si avvicina alla principale soglia di supporto tecnico.

Stamattina, alle ore 8:20, il prezzo del petrolio greggio Wti si trova esattamente a 72,557 dollari al barile, in rialzo del +0,51%.

Invece, il gas naturale è scambiato a 4 ,7890 dollari, in rialzo del +0,69% dopo i forti cali di lunedì.

Previsioni sul prezzo del petrolio greggio

Per il petrolio greggio, l’allontanamento dal livello di supporto di 70 dollari, con chiara connotazione psicologica, ha rappresentato l’allentamento della spinta ribassista.

Una volta recuperato il livello di 72 dollari, infatti, il petrolio greggio potrebbe adesso dirigersi verso i valori di resistenza intermedia di 73 e 73,5 dollari al barile, prima di tentare nuovamente il raggiungimento del target rialzista principale di 75 dollari.

Di contro, eventuali nuovi cali potrebbero causare un nuovo ritracciamento, ma la soglia dei 70 dollari si è rivelata molto solida e inizia a coincidere con la media esponenziale a 50 giorni.

Solo un superamento del livello di 70 dollari indicherebbe l’avvio di una nuova inversione di tendenza che avrà presumibilmente come target finale il supporto di 65 dollari al barile.

Previsioni sul prezzo del gas naturale

Per il gas naturale, invece, in attesa dei dati sulle scorte da parte dell’EIA statunitense, il trend sembra per il momento voler schiacciare il prezzo sotto l’area di supporto di 4,8 dollari e fino al secondo livello principale di 4,5 dollari.

Invece, la media mobile a 50 giorni in questo caso si trova a 4,27 dollari e rappresenta un livello di supporto che si mantiene, per il momento, non testato.

Qualora il prezzo dovesse contrarsi ancora, il superamento del valore di 4,5 dollari indicherebbe che la pressione ribassista sta intensificandosi, mentre sotto il supporto di 4,25 dollari ci sarebbe un gap tecnico tale da riportare il gas naturale anche sotto i 4 dollari, concludendo definitivamente l’inversione di tendenza iniziata questa settimana con il ritorno ai prezzi di fine Agosto 2021.

Se i dati macro e le notizie sulle scorte USA dovessero offrire al gas naturale una spinta rialzista, invece, il principale obiettivo sarà rappresentato dalla resistenza di 5 dollari. Superato questo valore, il gas naturale potrebbe tentare di consolidarsi nuovamente verso i 5,2 dollari.

Il calendario economico della settimana

Oggi si conosceranno numerosi dati, prevalentemente sul fronte europeo. In mattinata, si attendono gli aggiornamenti sulla business confidence e sugli indici PMI dei servizi e manifatturieri in Francia.

Gli indici PMI giungeranno anche per la Germania e a livello dell’Eurozona, oltre che nel Regno Unito.

Dagli USA, invece, attenzione all’update settimanale sulle richieste iniziali di sussidi di disoccupazione.

Domani, invece, la settimana giunge al termine con il tasso d’inflazione in Giappone, la fiducia dei consumatori e delle aziende in Italia e l’indice IFO sul business climate in Germania.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico. È inoltre possibile seguire la nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati sulle ultime notizie economiche e analisi tecniche.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli