Italia Markets close in 4 hrs 3 mins

Prezzo delle previsioni giornaliere fondamentali sull’oro: osserva i rendimenti del tesoro, non il dollaro

James Hyerczyk

Venerdì l’oro è scambiato in rialzo, ma all’interno della gamma di frustate di ieri mentre gli investitori continuano a digerire l’impatto delle decisioni sul tasso di interesse e sulla politica monetaria della Banca Centrale Europea di giovedì. L’azione del prezzo degli ultimi due giorni indica l’indecisione degli investitori e l’imminente volatilità. Più tardi oggi, gli investitori avranno la possibilità di reagire a un rapporto sulle vendite al dettaglio negli Stati Uniti e sulla fiducia dei consumatori.

Alle 10:08 GMT, l’oro Comex di dicembre negozia $ 1514,30, in rialzo di $ 6,90 o + 0,46%.

Sul lato rialzista, l’oro è supportato da un indice del dollaro USA più debole. Il dollaro è sotto pressione da un euro più forte.

Forse tenere sotto controllo i prezzi sta aumentando la domanda di rischio e aumentando i rendimenti del Tesoro USA.

Euro causa volatilità

Giovedì, la Banca centrale europea (BCE) ha ridotto il suo tasso di interesse sui depositi di 10 punti base a un minimo record di meno 0,5% e ha detto che avrebbe riavviato le obbligazioni acquistate a un tasso di 20 miliardi di euro al mese dal 1 Novembre a tempo indeterminato.

L’oro si è rialzato dopo l’annuncio della BCE, ma poi si è ritirato dopo un rapporto di Bloomberg secondo cui il presidente della BCE Mario Draghi ha dovuto affrontare l’opposizione di diversi membri chiave della BCE alla sua decisione di attuare un allentamento quantitativo. Questa notizia ha anche spinto nettamente l’euro dopo che si era schiantato prima al minimo di 2 anni e mezzo.

Venerdì l’euro è di nuovo in rialzo e l’indice del dollaro si sta spezzando bruscamente in risposta all’aumento dei rendimenti dei titoli di stato tedeschi tra i rapporti secondo cui gli investitori ritengono che la BCE stia facendo stimolare l’economia della zona euro in sofferenza.

Previsioni giornaliere

Si sta sviluppando una situazione difficile per gli investitori in oro. I rendimenti più alti tendono ad essere ribassisti per l’oro, ma un dollaro più debole è generalmente favorevole all’oro denominato in dollari.

Inoltre, quale messaggio sta inviando la BCE agli investitori? Stanno dicendo che sono senza proiettili e non possono più combattere il rallentamento economico della zona euro con le armi convenzionali di politica monetaria? Stanno dicendo che l’economia della zona euro può essere salvata solo da una combinazione di stimolo sia monetario che fiscale?

Con i commercianti di oro che affrontano queste domande, il mercato potrebbe estendersi, soprattutto dal momento che gli investitori devono ancora affrontare le decisioni sulla politica di interesse monetario e della Federal Reserve e della Banca del Giappone della prossima settimana.

Tendo ad andare sui mercati del Tesoro ogni volta che devo rispondere a una domanda su un mercato. In questo caso, se i rendimenti del Tesoro continuano a salire, mi aspetto che l’oro sarà limitato. Un dollaro USA più basso è solo una funzione di un euro più forte, quindi anche se possiamo vedere un rimbalzo tecnico dell’oro a causa dell’indebolimento dell’indice del dollaro, non credo che vedremo un evento che cambia il trend.

 

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: