Italia markets close in 1 hour 59 minutes
  • FTSE MIB

    25.395,69
    +39,54 (+0,16%)
     
  • Dow Jones

    34.910,41
    -205,99 (-0,59%)
     
  • Nasdaq

    14.764,23
    +2,94 (+0,02%)
     
  • Nikkei 225

    27.584,08
    -57,75 (-0,21%)
     
  • Petrolio

    68,63
    -1,93 (-2,74%)
     
  • BTC-EUR

    32.895,60
    +371,92 (+1,14%)
     
  • CMC Crypto 200

    959,07
    +32,31 (+3,49%)
     
  • Oro

    1.835,00
    +20,90 (+1,15%)
     
  • EUR/USD

    1,1902
    +0,0034 (+0,29%)
     
  • S&P 500

    4.408,43
    -14,72 (-0,33%)
     
  • HANG SENG

    26.426,55
    +231,73 (+0,88%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.129,90
    +11,95 (+0,29%)
     
  • EUR/GBP

    0,8529
    +0,0004 (+0,04%)
     
  • EUR/CHF

    1,0732
    +0,0008 (+0,07%)
     
  • EUR/CAD

    1,4920
    +0,0051 (+0,34%)
     

Rachel Weisz e Colin Farrell insieme sul set di «Love Child»

·1 minuto per la lettura

Rachel Weisz e Colin Farrell sono i protagonisti di una nuova commedia nera dal titolo «Love Child».

Le due star di Hollywood hanno già recitato l’una accanto all’altra nel film del 2014 «The Lobster», diretto da Yorgos Lanthimos.

La nuova pellicola, per la regia di Todd Solondz, è un approccio dark alla classica storia di Edipo.

«Parla di un ragazzino precoce che progetta di sbarazzarsi di suo padre, così può avere la mamma tutta per sé», dice il director a Variety. «È divertente e sexy, ed è ispirata dai film di Hollywood che mi hanno portato a diventare regista. Amo Rachel e Colin e sono onoratissimo di portare la loro passione in un lavoro serio e inaspettato».

La Weisz, nel frattempo, è Melina Vostokoff nel film targato Marvel «Black Widow», diretto dalla regista Cate Shortland.

Anche Farrell fa parte del cast di supereroi, «The Batman» (2022), targato però DC Comics. La sua parte è quella del Pinguino, alter ego di Oswald Chesterfield Cobblepot.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli