Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.636,26
    +89,76 (+0,37%)
     
  • Dow Jones

    33.212,96
    +575,77 (+1,76%)
     
  • Nasdaq

    12.131,13
    +390,48 (+3,33%)
     
  • Nikkei 225

    26.781,68
    +176,84 (+0,66%)
     
  • Petrolio

    115,07
    +0,98 (+0,86%)
     
  • BTC-EUR

    27.028,58
    +27,12 (+0,10%)
     
  • CMC Crypto 200

    625,79
    -3,71 (-0,59%)
     
  • Oro

    1.857,30
    +3,40 (+0,18%)
     
  • EUR/USD

    1,0739
    +0,0006 (+0,05%)
     
  • S&P 500

    4.158,24
    +100,40 (+2,47%)
     
  • HANG SENG

    20.697,36
    +581,16 (+2,89%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.808,86
    +68,55 (+1,83%)
     
  • EUR/GBP

    0,8497
    -0,0014 (-0,16%)
     
  • EUR/CHF

    1,0271
    -0,0016 (-0,15%)
     
  • EUR/CAD

    1,3655
    -0,0046 (-0,33%)
     

Shiba Inu e Dogecoin in Forte Calo: SHIB Rischia il Break-Out in Queste Ore

Dopo una prima fase di lieve miglioramento del sentiment del mondo crypto, nelle ultime ore la pressione ribassista ha tornato a prendere il sopravvento e molte criptovalute hanno subito una nuova perdita. Tra queste, anche le meme-coin hanno seguito il destino dei progetti più capitalizzati, con un forte calo giornaliero.

Nel caso di Dogecoin, criptovaluta attualmente al dodicesimo posto per capitalizzazione di mercato, la contrazione è del -5% su base giornaliera, al momento della scrittura, a quota 0,1271$.

Shiba Inu, invece, viene scambiato in calo del -5,6% a quota 0,00002012$, ovvero sul supporto principale di breve. Un break-out ribassista potrebbe essere dietro l’angolo.

Previsioni sul prezzo di Dogecoin (DOGE)

Il calo sotto il livello tecnico di 0,13$ permetterà probabilmente al Dogecoin di proseguire nel trend ribassista anche fino ai supporti intermedi di 0,1270 e 0,1250. Da qui, non è da escludere già nel breve termine un ritorno ai recenti minimi relativi di 0,12$ e persino oltre.

Un vero e proprio break-out, in questo caso, andrebbe a realizzarsi in caso di calo verso 1,11/1,1130, intorno ai minimi degli ultimi 3 mesi.

In questo contesto di forte debolezza del mondo crypto, un rialzo almeno sopra 0,13$ potrebbe rivelarsi quantomeno sufficiente per contrastare pull-back più ampi. Il recupero dei recenti massimi mensili a 0,16$ è invece irrimediabilmente rimandato.

Previsioni sul prezzo di Shiba Inu (SHIB)

Per il prezzo di Shiba Inu, invece, lo scenario appare più spiccatamente ribassista. La criptovaluta si ritrova infatti adesso proprio sul supporto di 0,00002$ che potrebbe cedere, aprendo la strada a un break-out che non si vedeva da mesi.

In questo scenario fortemente ribassista, il livello tecnico principale da monitorare, dopo il supporto sopra citato, è quello di 0,000018$, da cui i ribassi potrebbero proseguire fino a toccare nuovi minimi relativi in grado di scoraggiare ogni tentativo di ripresa.

Il supporto a 0,00002$ si è però mantenuto solido in diverse altre occasioni, limitandosi ad allontanare la pressione ribassista, senza attivare veri e propri rimbalzi. Anche in questo caso, si potrebbe dunque assistere a una tenuta del supporto e a un possibile recupero dei valori intermedi di 0,000022$ e 0,000025$.

Un’estensione del recupero sopra 0,00003$, per quanto complesso da attuare nel breve termine, non andrebbe esclusa a priori. L’ipotesi di rialzi più ampi pare invece da accantonare, almeno per il momento.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico. È inoltre possibile seguire la nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati sulle ultime notizie economiche e analisi tecniche.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli