Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.965,63
    -127,47 (-0,55%)
     
  • Dow Jones

    31.496,30
    +572,16 (+1,85%)
     
  • Nasdaq

    12.920,15
    +196,68 (+1,55%)
     
  • Nikkei 225

    28.864,32
    -65,78 (-0,23%)
     
  • Petrolio

    66,28
    +2,45 (+3,84%)
     
  • BTC-EUR

    39.972,06
    -870,12 (-2,13%)
     
  • CMC Crypto 200

    982,93
    +39,75 (+4,21%)
     
  • Oro

    1.698,20
    -2,50 (-0,15%)
     
  • EUR/USD

    1,1925
    -0,0054 (-0,45%)
     
  • S&P 500

    3.841,94
    +73,47 (+1,95%)
     
  • HANG SENG

    29.098,29
    -138,50 (-0,47%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.669,54
    -35,31 (-0,95%)
     
  • EUR/GBP

    0,8605
    -0,0011 (-0,13%)
     
  • EUR/CHF

    1,1082
    -0,0040 (-0,36%)
     
  • EUR/CAD

    1,5074
    -0,0087 (-0,58%)
     

Stellantis aumenta bonus di efficienza per dipendenti in Italia - sindacati

·1 minuto per la lettura
Il logo di Stellantis

MILANO (Reuters) - Stellantis pagherà ai dipendenti in Italia un bonus di efficienza annuale leggermente più alto, basato sulle prestazioni del 2020, nonostante l'impatto sull'industria automobilistica dovuto alla pandemia di coronavirus.

Lo hanno annunciato i sindacati.

Il bonus, che verrà pagato alla fine di questo mese, ammonta a una media di 1.371 euro, ovvero circa il 6% dello stipendio medio di riferimento annuo, hanno affermato in un comunicato i sindacati nazionali dei metalmeccanici.

Ciò supera il bonus medio di 1.350 euro pagato lo scorso anno e il pagamento di 1.250 euro effettuato due anni fa da Fiat Chrysler (Fca), che ha gennaio ha dato vita a Stellantis fondendosi con Psa.

Gianluca Ficco, del sindacato Uilm, ha detto che circa 54.000 lavoratori dell'ex Fca in Italia riceveranno il bonus.

Ficco ha detto che l'aumento del bonus dimostra che la casa automobilistica e i sindacati hanno firmato un buon accordo nazionale.

"Inoltre, dimostra lo sforzo dei lavoratori per mantenere alta l'efficienza negli stabilimenti italiani, nonostante tutti i problemi causati dalla pandemia di Covid-19", ha aggiunto.

Non hanno diritto al bonus i dipendenti italiani dell'ex Psa, invece: poche centinaia di persone per lo più con mansioni commerciali e assunte con un contratto diverso.

La scorsa primavera, Fca ha sospeso la produzione in Italia per quasi due mesi, quando il Paese è stato colpito da uno dei lockdown più severi al mondo a seguito dell'epidemia di coronavirus.

Stellantis si è impegnata a non chiudere alcun impianto e a non tagliare posti di lavoro a seguito della fusione tra Fca e Psa e l'amministratore delegato Carlos Tavares ha detto che sarà data una possibilità a tutti i marchi e a tutti gli stabilimenti.