Italia markets closed
  • FTSE MIB

    21.354,65
    +60,79 (+0,29%)
     
  • Dow Jones

    31.097,26
    +321,83 (+1,05%)
     
  • Nasdaq

    11.127,84
    +99,11 (+0,90%)
     
  • Nikkei 225

    25.935,62
    -457,42 (-1,73%)
     
  • Petrolio

    108,46
    +2,70 (+2,55%)
     
  • BTC-EUR

    18.487,30
    -249,49 (-1,33%)
     
  • CMC Crypto 200

    420,84
    +0,70 (+0,17%)
     
  • Oro

    1.812,90
    +5,60 (+0,31%)
     
  • EUR/USD

    1,0426
    -0,0057 (-0,54%)
     
  • S&P 500

    3.825,33
    +39,95 (+1,06%)
     
  • HANG SENG

    21.859,79
    -137,10 (-0,62%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.448,31
    -6,55 (-0,19%)
     
  • EUR/GBP

    0,8623
    +0,0016 (+0,19%)
     
  • EUR/CHF

    1,0002
    -0,0005 (-0,05%)
     
  • EUR/CAD

    1,3434
    -0,0056 (-0,42%)
     

Turchia tratta con Russia e Ucraina per corridoio esportazione grano - funzionario

Grano viene caricato in una nave da 40.000 tonnellate

ANKARA (Reuters) - Ankara è in trattative con Mosca e Kiev per aprire un corridoio attraverso la Turchia per le esportazioni di grano dall'Ucraina, ha detto a Reuters un alto funzionario turco.

I porti ucraini sul Mar Nero sono bloccati dall'inizio dell'invasione russa e più di 20 milioni di tonnellate di grano sono ferme nei silos. La Russia e l'Ucraina rappresentano quasi un terzo delle forniture globali di grano e la mancanza di esportazioni dall'Ucraina sta contribuendo a una crescente crisi alimentare in tutto il mondo.

"La Turchia sta negoziando sia con la Russia che con l'Ucraina per l'esportazione di grano dall'Ucraina", ha detto il funzionario, che ha chiesto di rimanere anonimo.

"Con l'apertura di un corridoio dalla Turchia, c'è una richiesta per far sì che questi cereali raggiungano i propri mercati di riferimento. I negoziati sono ancora in corso", ha aggiunto il funzionario.

Il viceministro degli Esteri russo Andrei Rudenko ha detto ieri che Mosca è pronta a fornire un corridoio per le navi che trasportano cibo in cambio della revoca di alcune sanzioni occidentali.

La Turchia si affaccia sul Mar Nero come l'Ucraina e la Russia.

(Tradotto da Luca Fratangelo, editing Gianluca Semeraro)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli