Italia markets open in 6 hours 23 minutes
  • Dow Jones

    34.639,79
    +617,75 (+1,82%)
     
  • Nasdaq

    15.381,32
    +127,27 (+0,83%)
     
  • Nikkei 225

    27.793,65
    +40,28 (+0,15%)
     
  • EUR/USD

    1,1299
    -0,0006 (-0,06%)
     
  • BTC-EUR

    50.117,88
    -898,79 (-1,76%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.441,50
    +2,62 (+0,18%)
     
  • HANG SENG

    23.675,26
    -113,67 (-0,48%)
     
  • S&P 500

    4.577,10
    +64,06 (+1,42%)
     

Ue avvia indagine su offerta Nvidia-Arm da 54 mld $ per possibili danni a concorrenza

·1 minuto per la lettura
Il logo di Nvidia presso la sede centrale a Santa Clara, in California

BRUXELLES (Reuters) - L'autorità antitrust Ue ha aperto un'indagine di quattro mesi sull'offerta da 54 miliardi di dollari di Nvidia per il designer di chip britannico Arm, spiegando che l'accordo potrebbe portare a un aumento dei prezzi, una minore possibilità di scelta e ridotta innovazione.

La Commissione europea ritiene che le concessioni offerte dal primo produttore al mondo di chip grafici e per l'intelligenza artificiale, durante l'analisi preliminare, non sono sufficienti a risolvere i timori dell'autorità, confermando quanto già scritto da Reuters.

Il garante Ue per la concorrenza ha fissato il 15 marzo come termine ultimo entro cui adottare una decisione sull'operazione.

(Tradotto a Danzica da Enrico Sciacovelli, in Redazione a Milano Cristina Carlevaro)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli