Italia markets close in 5 hours 54 minutes
  • FTSE MIB

    26.021,73
    +16,33 (+0,06%)
     
  • Dow Jones

    34.639,79
    +617,75 (+1,82%)
     
  • Nasdaq

    15.381,32
    +127,27 (+0,83%)
     
  • Nikkei 225

    28.029,57
    +276,20 (+1,00%)
     
  • Petrolio

    68,07
    +1,57 (+2,36%)
     
  • BTC-EUR

    50.303,61
    -191,10 (-0,38%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.451,64
    +12,76 (+0,89%)
     
  • Oro

    1.771,60
    +8,90 (+0,50%)
     
  • EUR/USD

    1,1311
    +0,0005 (+0,05%)
     
  • S&P 500

    4.577,10
    +64,06 (+1,42%)
     
  • HANG SENG

    23.766,69
    -22,24 (-0,09%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.101,94
    -6,08 (-0,15%)
     
  • EUR/GBP

    0,8518
    +0,0024 (+0,29%)
     
  • EUR/CHF

    1,0395
    -0,0001 (-0,01%)
     
  • EUR/CAD

    1,4526
    +0,0054 (+0,37%)
     

Zona euro, improbabile aumento tassi nel 2022 - de Cos (Bce)

·1 minuto per la lettura
Lo skyline con il distretto bancario e la sede della Banca centrale europea a Francoforte

MADRID (Reuters) - È improbabile che la Banca centrale europea aumenti i tassi di interesse nella seconda metà del 2022, secondo Pablo Hernandez de Cos, componente del consiglio direttivo Bce.

De Cos ha detto che un rialzo dei tassi di interesse non viene nemmeno preso in considerazione per "un periodo vicino alla seconda metà del 2022", poiché le condizioni per tale operazione non sono rispettate nella forward guidance della banca centrale.

Il componente del direttivo della Bce ha inoltre affermato che l'inflazione sarà al di sotto del target del medio termine del 2% nel 2023.

"A dicembre ci saranno nuove previsioni, dovremo verificare se le quelle attuali sono valide", ha detto de Cos nel corso di un evento finanziario.

La Bce prevede ancora ufficialmente che l'inflazione tornerà al di sotto del target già dal prossimo anno. Ma sempre più consiglieri parlano ora del 2023 e perfino la presidente Christine Lagarde ha affermato che il crollo dell'inflazione sarà più lento di quanto previsto in precedenza.

(Tradotto in redazione a Danzica da Michela Piersimoni, in redazione a Milano Gianluca Semeraro, michela.piersimoni@thomsonreuters.com, +48 587696616)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli