Italia markets closed
  • FTSE MIB

    17.943,11
    +70,83 (+0,40%)
     
  • Dow Jones

    26.501,60
    -157,51 (-0,59%)
     
  • Nasdaq

    10.911,59
    -274,00 (-2,45%)
     
  • Nikkei 225

    22.977,13
    -354,81 (-1,52%)
     
  • Petrolio

    35,72
    -0,45 (-1,24%)
     
  • BTC-EUR

    11.565,28
    -27,77 (-0,24%)
     
  • CMC Crypto 200

    265,42
    +1,78 (+0,68%)
     
  • Oro

    1.878,80
    +10,80 (+0,58%)
     
  • EUR/USD

    1,1650
    -0,0029 (-0,24%)
     
  • S&P 500

    3.269,96
    -40,15 (-1,21%)
     
  • HANG SENG

    24.107,42
    -479,18 (-1,95%)
     
  • Euro Stoxx 50

    2.958,21
    -1,82 (-0,06%)
     
  • EUR/GBP

    0,8992
    -0,0040 (-0,44%)
     
  • EUR/CHF

    1,0677
    -0,0008 (-0,08%)
     
  • EUR/CAD

    1,5510
    -0,0039 (-0,25%)
     

Coronavirus, startup progetta il test portatile

La startup di apparecchiature mediche della Silicon Valley, Visby Medical, ha ricevuto l'autorizzazione all'uso di emergenza per un kit di test PCR COVID-19 portatile. La PCR, o reazione a catena della polimerasi, replica rapidamente il DNA o l'RNA ed è considerata uno strumento diagnostico accurato utilizzato nei laboratori per le malattie infettive. Tradizionalmente, il test PCR utilizza una macchina delle dimensioni di un grande microonde e può costare centinaia di migliaia di dollari. Sette anni fa la Visby Medical ha ridotto le dimensioni del macchinario per farlo stare nel palmo di una mano utilizzandolo per diagnosticare malattie a trasmissione sessuale. Ora il test vale anche per il Covid-19. Il campione prelevato tramite un tampone nasale viene inserito nel kit e produce risultati in 30 minuti.