Italia markets close in 7 hours 25 minutes
  • FTSE MIB

    26.103,23
    +134,39 (+0,52%)
     
  • Dow Jones

    34.798,00
    +33,20 (+0,10%)
     
  • Nasdaq

    15.047,70
    -4,50 (-0,03%)
     
  • Nikkei 225

    30.240,06
    -8,75 (-0,03%)
     
  • Petrolio

    74,71
    +0,73 (+0,99%)
     
  • BTC-EUR

    37.482,56
    +1.735,44 (+4,85%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.091,41
    -11,65 (-1,06%)
     
  • Oro

    1.754,80
    +3,10 (+0,18%)
     
  • EUR/USD

    1,1697
    -0,0021 (-0,18%)
     
  • S&P 500

    4.455,48
    +6,50 (+0,15%)
     
  • HANG SENG

    24.179,99
    -12,17 (-0,05%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.185,70
    +27,19 (+0,65%)
     
  • EUR/GBP

    0,8545
    -0,0026 (-0,31%)
     
  • EUR/CHF

    1,0853
    +0,0020 (+0,18%)
     
  • EUR/CAD

    1,4780
    -0,0046 (-0,31%)
     

Come La Variante Delta Ha Influenzato Il Cambio Euro Dollaro. Gli Analisti Temono Una Nuova Ondata Dopo L’estate

·2 minuto per la lettura

Il cambio euro dollaro si è avvantaggiato della debolezza del dollaro mostrata negli ultimi giorni. L’indice del dollaro cala dello 0,18% rispetto alle principali valute mondiali. Lo stesso per l’euro invece incrementa il suo valore dello 0,14%. I mercati stanno scontando il fatto che i Non-Farming- Payroll hanno risentito della variante Delta, la cui diffusione non frena.

Gli analisti di Pantheon Macroeconomics prevedono dati molto deboli anche per settembre. Queste aspettative potrebbero porre dei freni all’euforia del tapering. Ciò porterebbe il dollaro a perdere ancora terreno nei confronti dell’euro, mostratosi stranamente forte. La FED attende dati migliori per poter procedere al tapering.

Calendario Economico Cambio Euro Dollaro

Il rialzo del cambio euro dollaro è dovuto essenzialmente ai dati occupazionali USA deludenti. Infatti per il mese di agosto si registrano 235.000 nuovi posti di lavoro nel settore non agricolo, contro una previsione di 750.000. Fermo il tasso di disoccupazione di agosto pari al 5,2%, in linea con le aspettative.

L’indice dei direttori degli acquisti del settore terziario di agosto registra un valore leggermente alle aspettative. Il valore ex post è pari a 55,1, rispetto alla previsione di 55,2. Meglio rispetto alle aspettative l’indice ISM non manifatturiero di agosto. Il valore, pari a 61,7, batte l’aspettativa degli analisti di 61,5.

Tornando in Europa l’indice dei direttori acquisti sui servizi cala ed è inferiore alle stime. Purtroppo il valore di 60,8 risulta inferiore all’aspettativa di 61,5. Le vendite al dettaglio nel mese di agosto subiscono una brasca frenata rispetto al mese precedente, pari a -2,3%. La visione ottimistica degli analisti portava una previsione di +0,1%. Alle 21:30 si avrà un’idea del sentiment sull’euro, mediante le posizioni speculative nette sull’euro di CFTC.

Cambio Euro Dollaro Verso la Quotazione 1.1915

La debolezza del mercato del lavoro mostrata negli ultimi report sta portando il cambio euro dollaro verso la soglia dell’1.1915. Il massimo registrato oggi è pari a 1.1909, corrispondente al massimo del 30 luglio. Il fiber è entrato nel secondo range di prezzo evidenziata sul grafico tra 1.1873 e 1.1969.

Con il mercato che sta scontando una situazione del mercato del lavoro USA in regressione, l’euro potrebbe con molta probabilità attraversare questa zona senza intoppi alcuni. Come target di breve termine lo si può fissare a 1.1969. Ovviamente non ci si aspetta una salita repentina, in quanto l’RSI mostra un mercato in surriscaldamento, dando vita a possibili ribassi.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli