I mercati italiani sono chiusi

EUR/USD Analisi Tecnica Previsioni per il 5 dicembre 2017

Christopher Lewis

Lunedì la coppia EUR/USD mostra un gap ribassista a favore del dollaro già durante la sessione asiatica, probabilmente per la notizia che la legge fiscale sta proseguendo bene il suo cammino al Senato statunitense. Di conseguenza, la questione rilevante è capire quale sarà il prossimo obiettivo. Riteniamo che una mossa in rialzo sia probabile, pertanto continueremo a vedere il mercato salire. In effetti, il livello sottostante degli 1,17$ funge da massiccio supporto e fino a quando non romperemo in ribasso sotto tale livello non prenderemo in considerazione la possibilità di vendere. Detto questo, riconosciamo che ci sarà frastuono ai livelli superiori, dato che il livello degli 1,21 funge da notevole resistenza e una rottura oltre tale livello potrebbe portare il mercato a essere considerato più un investimento che una semplice negoziazione. Crediamo che alla fine sarà quello che si verificherà, soprattutto se le pressioni inflazionistiche nell’Unione Europea mostreranno un incremento.

Se dovessimo rompere in ribasso sotto il livello degli 1,17$, il mercato potrebbe puntare verso la regione sottostante degli 1,15$. Ciò creerebbe un po’ di scompiglio sul mercato, tuttavia riteniamo che la spinta rialzista generale dovrebbe proseguire, pertanto è difficile immaginare di vendere il mercato per qualsiasi durata di tempo. Inoltre, quando prendiamo in considerazione il grafico orario, stiamo cominciando a vedere di nuovo un supporto al livello sottostante degli 1,18$ quindi, se riusciremo a fare un balzo, colmeremmo il gap dell’apertura e alla fine potremmo raggiungere il livello degli 1,1950$. In generale, siamo acquirenti, pur riconoscendo che dovremo far fronte alla volatilità.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: