Italia markets closed
  • Dow Jones

    34.846,06
    +587,74 (+1,72%)
     
  • Nasdaq

    15.068,92
    +172,08 (+1,16%)
     
  • Nikkei 225

    29.639,40
    -200,31 (-0,67%)
     
  • EUR/USD

    1,1748
    +0,0052 (+0,45%)
     
  • BTC-EUR

    37.934,27
    +284,82 (+0,76%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.117,27
    +8,35 (+0,75%)
     
  • HANG SENG

    24.510,98
    +289,44 (+1,19%)
     
  • S&P 500

    4.460,62
    +64,98 (+1,48%)
     

Previsioni Petrolio Greggio: il Prezzo del WTI Scende tra Variante Delta e Dati Statunitensi Negativi

·2 minuto per la lettura

Il prezzo del petrolio WTI ha ceduto terreno durante la sessione di metà giornata dell’Asia e del Pacifico di oggi 17 agosto, segnando un calo di quattro giorni del 2,90%. Le persistenti preoccupazioni virali e dati statunitensi e cinesi più negativi del previsto hanno smorzato le prospettive della domanda globale di energia, facendo scendere i prezzi del petrolio dal massimo di luglio. Il sentiment dei consumatori statunitensi è precipitato inaspettatamente al minimo del decennio di 70,2 all’inizio di agosto, dimostrando che la ripresa economica guidata dallo stimolo sta perdendo vigore.

Questo mette sotto i riflettori la pubblicazione odierna dei dati sulle vendite al dettaglio negli Stati Uniti. Il mercato prevede che la crescita delle vendite al dettaglio scenda allo 0,3% su base mensile, rispetto a un aumento dello 0,6% a giugno. La spesa dei consumatori rappresenta circa i due terzi dell’economia, quindi, i dati sulle vendite al dettaglio sono un fattore chiave della crescita economica.

L’aumento virale mette in difficoltà le previsioni rialziste del Petrolio Greggio

In tutto il Pacifico, la Cina sta continuando ad adottare restrizioni di viaggio molto rigide e sta imponendo blocchi nelle aree in cui sono state riscontrate infezioni da Covid-19. Lunedì il Paese ha riportato dati deludenti sulle vendite al dettaglio e sulla produzione industriale, sottolineando un rallentamento dell’economia. Ciononostante, la National Health Commission (NHC) ha segnalato lunedì 15 nuovi casi di coronavirus trasmessi localmente, il totale giornaliero più basso in due settimane.

Inoltre, le economie emergenti come Filippine, Indonesia e Thailandia stanno ancora lottando per combattere la pandemia. I tassi di vaccinazione in quei paesi sono rimasti indietro rispetto ai paesi sviluppati e alla media dell’Asia, gettando un’ombra sulle prospettive della domanda di energia.

Infine, grossa novità dal report settimanale Commitments of Traders (COT) della Commodity Futures Trading Commission (CFTC) il quale, si ricorda, fornisce un’analisi dettagliata delle posizioni nette degli istituzionali sui mercati dei futures. Rispetto alla settimana precedente, le posizioni nette sul petrolio WTI sono diminuite del 7%, da 430,5K a 400,4K.

Analisi Tecno-Grafica e Previsioni Petrolio Greggio

Al momento della scrittura il petrolio WTI quota 67,68 $, al di sotto del target (e prezzo) psicologico 68 $. Il grafico seguente rende molto bene l’idea della difficoltà di capire effettivamente le previsioni del petrolio greggio nel breve/medio termine, visto l’influenza dei fondamentali di questi giorni.

Comunque, la view più probabile è quella rialzista seguendo le indicazioni delle Onde di Elliott, con obiettivo finale dell’Onda 3 Primaria rialzista a 90,20 $.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli