Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.968,84
    -112,29 (-0,43%)
     
  • Dow Jones

    34.798,00
    +33,18 (+0,10%)
     
  • Nasdaq

    15.047,70
    -4,54 (-0,03%)
     
  • Nikkei 225

    30.248,81
    +609,41 (+2,06%)
     
  • Petrolio

    73,95
    +0,65 (+0,89%)
     
  • BTC-EUR

    36.271,02
    +471,29 (+1,32%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.067,20
    -35,86 (-3,25%)
     
  • Oro

    1.750,60
    +0,80 (+0,05%)
     
  • EUR/USD

    1,1718
    -0,0029 (-0,25%)
     
  • S&P 500

    4.455,48
    +6,50 (+0,15%)
     
  • HANG SENG

    24.192,16
    -318,82 (-1,30%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.158,51
    -36,41 (-0,87%)
     
  • EUR/GBP

    0,8572
    +0,0018 (+0,21%)
     
  • EUR/CHF

    1,0833
    -0,0017 (-0,16%)
     
  • EUR/CAD

    1,4827
    -0,0028 (-0,19%)
     

Previsioni Petrolio Greggio: il WTI Trova Tregua mentre il Dollaro USA Inizia a Vacillare

·2 minuto per la lettura

Non una bella terza settimana del mese di agosto per le previsioni del petrolio greggio, il cui prezzo è passato in 5 sedute da 67,71 $ a 62,14 $, cedendo il 9,21% sfondando per un breve momento anche il muro dei 62 $. Ma il prezzo del petrolio greggio sembra aver trovato in questa prima fase di questo inizio settimana un po’ di tregua.

Da quando ha lasciato la resistenza a lungo termine intorno ai 76 $, il WTI non è più riuscito a riprendersi. Ma questo ribasso potrebbe offrire ai trader l’opportunità di “giocare” per un rimbalzo che dovrebbe accadere solo con una brusca giornata di inversione. Il minimo creato durante un tale evento sarebbe visto come una forte supporto e gli investitori di lungo termine che sono rialzisti possono vedere questo come un buon punto di rischio/rendimento per incrementare le proprie posizioni.

Il dollaro inizia a vacillare in attesa di Jackson Hole, e le previsioni long sul petrolio greggio brindano

Durante le sessioni dell’Asia e del Pacifico il dollaro USA ha ceduto terreno poiché gli asset rischiosi hanno trovato oggi un certo supporto in Asia. Venerdì, le aspettative del piano di riduzione della FED sono state ridimensionate dopo che il presidente della FED di Dallas, normalmente aggressivo, Kaplan ha affermato che potrebbe modificare la sua opinione. Ha citato anche l’incertezza intorno alla variante Delta del Covid-19 che potrebbe cambiare le sorti del mercato. Il Simposio di Jackson Hole, che partirà giovedì 26 agosto, probabilmente quest’anno impatterà maggiormente i mercati.

Si notifica che nella giornata di venerdì Wall Street ha concluso con un finale molto positivo, registrando un forte rally che ha dato un grosso beneficio alle materie prime. Il petrolio greggio è uno dei principali beneficiari dell’attuale sentiment ma viene al momento scambiato ben al di sotto del suo massimo del 2021.

Analisi Tecno-Grafica e previsioni petrolio greggio

Al momento della scrittura il prezzo del WTI quota a 63,80 $ al barile e in pieno movimento ribassista di medio termine. Il grafico seguente, inoltre, mostra la forte pressione dei tori nei pressi del livello annuale 61,10 $ ma anche del livello psicologico 62 $ (menzionato precedentemente).

In attesa del Simposio, probabilmente si assisterà ad un rialzo di breve termine del prezzo del petrolio e non è escluso un raggiungimento dell’area di supply in zona 66,60/67,95 $.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli