Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.852,99
    -1.245,81 (-4,60%)
     
  • Dow Jones

    34.899,34
    -905,06 (-2,53%)
     
  • Nasdaq

    15.491,66
    -353,54 (-2,23%)
     
  • Nikkei 225

    28.751,62
    -747,68 (-2,53%)
     
  • Petrolio

    68,17
    +0,02 (+0,03%)
     
  • BTC-EUR

    49.788,73
    +820,22 (+1,67%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.365,60
    -89,81 (-6,17%)
     
  • Oro

    1.792,30
    +6,80 (+0,38%)
     
  • EUR/USD

    1,1310
    +0,0098 (+0,87%)
     
  • S&P 500

    4.594,62
    -106,84 (-2,27%)
     
  • HANG SENG

    24.080,52
    -659,68 (-2,67%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.089,58
    -203,66 (-4,74%)
     
  • EUR/GBP

    0,8473
    +0,0061 (+0,73%)
     
  • EUR/CHF

    1,0434
    -0,0049 (-0,47%)
     
  • EUR/CAD

    1,4418
    +0,0243 (+1,71%)
     

SoftBank in trattative per vendere unità robotica a United Robotics-fonti

·1 minuto per la lettura
Un visitatore vicino ad un androide Pepper durante il "Salon International de la Haute Horlogerie" (SIHH) a Ginevra

di Sam Nussey

TOKYO (Reuters) - SoftBank Group è in trattativa per vendere l'attività di robotica con base a Parigi, che ha prodotto il suo androide Pepper, alla tedesca United Robotics Group, secondo fonti e documenti visti da Reuters, ridimensionando un'attività che un tempo aveva rappresentato un grande fattore di crescita.

Le trattative sono ancora in corso e i piani potrebbero cambiare, hanno detto due fonti a conoscenza della questione, che non hanno voluto essere identificate poiché non hanno il permesso di parlare con i media. Non è chiaro se SoftBank manterrà una quota dell'attività.

United Robotics Group, che ha alle spalle l'azienda di robotica tedesca Hahn, è diventato il distributore europeo per i robot Pepper e Nao di SoftBank questo mese.

United Robotics non ha commentato. SoftBank ha detto di essere ancora impegnata nell'attività Pepper.

Reuters aveva riportato a giugno un arresto della produzione di Pepper da parte di SoftBank, che aveva tagliato lavori connessi con le sue attività di robotica in tutto il mondo. I tagli avevano interessato metà dei 330 posti di lavoro solo in Francia, dove le attività erano cominciate nel 2012 con l'acquisizione della start-up Aldebaran, che aveva progettato Pepper per SoftBank.

(Tradotto da Luca Fratangelo in redazione a Danzica, in redazione a Roma Stefano Bernabei, luca.fratangelo@thomsonreuters.com, +48587696613)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli