Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.095,00
    +29,95 (+0,12%)
     
  • Dow Jones

    31.261,90
    +8,77 (+0,03%)
     
  • Nasdaq

    11.354,62
    -33,88 (-0,30%)
     
  • Nikkei 225

    26.739,03
    +336,19 (+1,27%)
     
  • Petrolio

    110,35
    +0,46 (+0,42%)
     
  • BTC-EUR

    27.782,01
    -88,91 (-0,32%)
     
  • CMC Crypto 200

    650,34
    -23,03 (-3,42%)
     
  • Oro

    1.845,10
    +3,90 (+0,21%)
     
  • EUR/USD

    1,0562
    -0,0026 (-0,24%)
     
  • S&P 500

    3.901,36
    +0,57 (+0,01%)
     
  • HANG SENG

    20.717,24
    +596,56 (+2,96%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.657,03
    +16,48 (+0,45%)
     
  • EUR/GBP

    0,8442
    -0,0039 (-0,46%)
     
  • EUR/CHF

    1,0288
    -0,0006 (-0,06%)
     
  • EUR/CAD

    1,3556
    -0,0013 (-0,09%)
     

Stati Ue continueranno a pagare gas russo in euro - Pompili

Il ministro francese dell'Energia e dell'Ambiente Barbara Pompili arriva all'Eliseo

PARIGI (Reuters) - Barbara Pompili, ministro francese dell'Energia e dell'Ambiente, ha detto che gli stati membri dell'Unione europea continueranno a pagare in euro o in dollari per i contratti di gas russo firmati in queste valute.

"Siamo tutti d'accordo che continueremo a pagare in euro e non permetteremo che i contratti vengano cambiati unilateralmente", ha detto Pompili a Bruxelles, in occasione di una riunione d'emergenza dei ministri dell'Energia del blocco.

La Commissione europea dovrebbe finalizzare domani il prossimo pacchetto di sanzioni Ue contro la Russia, il sesto in risposta al conflitto in Ucraina, che includerà anche un embargo sul greggio russo, le cui esportazioni sono una delle principali fonti di ricavo di Mosca.

(Tradotto da Enrico Sciacovelli, editing Claudia Cristoferi)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli